Pastorale Fidanzati - Mistero Grande & OFM
MG

Pastorale Fidanzati

“Il tempo del fidanzamento non è soltanto un momento di passaggio e di preparazione a un futuro: è un tempo in se stesso importante, tempo di crescita, di responsabilità e di grazia” (Direttorio di pastorale familiare, 41).

Il corso intende porre al centro della riflessione e dell’agire pastorale di quanti operano nel complesso e provvidenziale mondo dei fidanzati il tema della idoneità dei fidanzati alla piena reciprocità umana e al loro divenire sacramento permanente. Il discernimento per la validità, che permette di definire un «orizzonte minimale» entro il quale si può celebrare il sacramento delle nozze, è un percorso per il quale la Chiesa si è già dotata di idonei strumenti. Il discernimento per l’efficacia si pone l’obiettivo di mostrare l’orizzonte del desiderio che ha mosso i fidanzati incontro alle nozze, un orizzonte di verità, bontà, bellezza. Obiettivo del duplice discernimento circa l’efficacia del sacramento è quindi delineare dei  «percorsi» che sappiano rivelare ai fidanzati l’orizzonte sconfinato d’amore che può caratterizzare la loro vita da sposi e condurli verso la pienezza delle nozze. L’idoneità alla reciprocità umana e l’idoneità a divenire sacramento permanente sono la via  per comprendere il dono ricevuto con il Battesimo e rispondere alla propria vocazione sponsale.   Destinatari Sacerdoti, religiosi ed operatori di pastorale familiare

Nulla, dunque, di voi tenete per voi, affinché vi accolga tutti Colui che a voi si dà tutto. dai Fioretti di San Francesco
Copyright ©2019 Fondazione Famiglia Dono Grande. Tutti i diritti riservati.