Ti lodo, perché mi hai fatto come un prodigio - Mistero Grande
MG

Ti lodo, perché mi hai fatto come un prodigio

Schema per un incontro di adorazione eucaristica comunitaria.
“Ti lodo, perché mi hai fatto come un prodigio; sono stupende le tue opere, tu mi conosci fino in fondo”. (Salmo 138,13)
Ti lodiamo Signore, perché ci hai fatti come un prodigio, ti lodiamo perché il nome della nostra coppia è scritto sul palmo della tua mano, ti lodiamo perché ci doni di poterci amare di un amore sconfinato…
Lode e benedizione a Te, Signore, perché sei lo Sposo della nostra coppia, perché in te ogni coppia è salvata, perché ai tuoi occhi i nostri difetti appaiono come possibilità di crescita, perché se cadiamo non ti stanchi di rialzarci e nel tuo sguardo non c’è mai il rimprovero, ma sempre un infinito amore.

icona_pdf

Copyright ©2019 Fondazione Famiglia Dono Grande. Tutti i diritti riservati.