Quali sono - Seminari Mistero Grande
MG

Quali sono

Gli sposi che si sono uniti nel sacro vincolo del Matrimonio cristiano, acquisiscono il giorno delle nozze una nuova identità che li rende immagine di Dio nel mondo. Non è sempre chiaro però agli sposi qual è questa nuova identità. Inoltre, a volte, risulta faticoso viverla ogni giorno in pienezza. L’obiettivo di questo seminario è proprio questo: spiegare o ricordare agli sposi l’essenza del loro matrimonio, l’identità di sposi cristiani. La quotidianità non rende facile agli sposi vivere in pienezza il dono ricevuto il giorno delle nozze, ma, lo Spirito santo su di loro effuso durante la celebrazione nuziale li rende capaci di amare come Dio li ama e di conseguenza di vivere fino in fondo la grazia ricevuta.

Questo seminario nasce dal già più volte sperimentato Rinascita di Coppia. Quest’ultimo durava 4 giorni pieni e, proprio per questo motivo, risultava a volte difficile proporlo. Per questo motivo si è pensato di suddividere il seminario in due week end (appunto Ecco lo Sposo e Andategli Incontro). Si è così potuto riorganizzare gli argomenti e arricchirli per rendere gli argomenti ancora più completi.

Chi ha partecipato a Rinascita di coppia può scegliere se rivivere Ecco lo Sposo oppure iscriversi ad Andategli Incontro.

Nella sezione testimonianze sono presenti brevi racconti di sposi che hanno vissuto l’esperienza.

A chi è rivolto: coppie di sposi che hanno celebrato il sacramento del matrimonio.

Durata: un week end da vivere in forma continuativa.

 

È il seminario delle relazioni. La relazione degli sposi tra di loro e la relazione degli sposi con Gesù. Andategli Incontro non solo chiarisce queste relazioni ma propone una serie di strumenti pratici che aiutano la coppia di sposi a rendere presente e vivo tra di loro quel Gesù Sposo che si è legato a loro il giorno delle Nozze. Poiché tratta le relazioni è un seminario intimo, un dono per ogni coppia di sposi.

Nella sezione testimonianze sono presenti brevi racconti di sposi che hanno vissuto l’esperienza.

A chi è rivolto: coppie di sposi che hanno celebrato il sacramento del matrimonio che hanno già partecipato o al seminario Rinascita di Coppia o al seminario Ecco lo Sposo.

Durata: un week end da vivere in forma continuativa.

 

Riscoperta la propria identità di sposi cristiani e compreso il senso delle relazioni che come coppia siamo chiamati ad instaurare, è bello ed importante comprendere la missione specifica che ci è affidata. Il Catechismo della Chiesa Cattolica al numero 1534, definisce proprio il sacramento del Matrimonio come “sacramento per la missione”. A che cosa si riferisce? Dobbiamo fare cose particolari? Come possiamo vivere la nostra missione specifica? A queste ed altre domande si propone di rispondere questo corso in modo semplice ma allo stesso tempo efficace.

A chi è rivolto: coppie di sposi che hanno celebrato il sacramento del matrimonio e che hanno partecipato ai corsi Ecco lo Sposo (oppure Rinascita di Coppia) e Andategli Incontro.

Durata: un week end da vivere in forma continuativa.

 

icona talitakum

Sono molte le volte in cui una coppia di sposi è chiamata a prendere decisioni nella vita di ogni giorno. A volte questo avviene facilmente, in perfetta comunione, a volte con difficoltà, a volte diviene un problema. Come compiere il giusto discernimento? Quali strumenti usare? A chi rivolgersi? Il corso Talità Kum si propone di dare uno sguardo nuovo sulla quotidianità aiutando gli sposi a comprendere ciò che viene dal bene e «fa bene» e ciò che viene dal male e «fa male» alla coppia, e poter dare inizio ad un percorso di guarigione spirituale e relazionale.

A chi è rivolto: coppie di sposi che hanno celebrato il sacramento del matrimonio.

Durata: un week end da vivere in forma continuativa.

 

 

 

 

 

 

Per chi: Coppie di sposi cristiane

Durata: weekend

Ma sappiamo davvero come siamo fati? Conosciamo la fisicità dell’altro, dell’altra?

Sappiamo cosa pensa Dio della sessualità?

Questo seminario desidera aiutare a scoprire la bellezza della sessualità umana nella vocazione all’amore alla quale siamo chiamati.

 

A chi è rivolto: coppie di fidanzati, conviventi, sposati civilmente.

Durata: un week end da vivere in forma continuativa.

Questo seminario è dedicato alle coppie di fidanzati, conviventi e sposati civilmente. Lo sguardo è puntato sul Matrimonio come sacramento con l’obiettivo di far conoscere la novità che esso dona agli sposi. Il desiderio è di poter aiutare a compiere una scelta consapevole e che l’inizio della vita insieme diventi l’opportunità di amarsi e amare i modo divino.

A chi è rivolto: coppie di fidanzati, conviventi, sposati civilmente.

Durata: un week end da vivere in forma continuativa.

Non è raro incontrare persone che, dopo aver vissuto la sofferenza del fallimento del proprio matrimonio, hanno scelto di vivere una nuova relazione risposandosi civilmente o scegliendo una convivenza stabile. “Al pozzo di Giacobbe” è un seminario proposto a coppie di separati con nuova unione che, vivendo una relazione stabile, desiderano riscoprire il proprio ruolo nella Chiesa e intraprendere un serio cammino spirituale. Al questo seminario possono partecipare anche altre persone (come operatori, sacerdoti, religiosi, religiose) interessate a conoscere e approfondire questo argomento.

A chi è rivolto: coppie separate con nuova unione.

Durata: un week end da vivere in forma continuativa.

cross-78000_1280“Un seminario della Scuola di Evangelizzazione Sant’Andrea, “Tetélestai” presenta la passione, morte e resurrezione di Gesù secondo il Vangelo di Giovanni. “Tetèlestai” significa “tutto è compiuto” e sono le ultime parole di Gesù sulla croce. Per l’evangelista Giovanni il percorso della passione di Gesù è un cammino glorioso. Per questo il suo Vangelo è chiamato il libro della gloria o libro dell’ora.

Attraverso questo seminario saremo condotti a dire con la vita e la voce il nostro “Tetélestai”, intimamente uniti alla gloriosa passione, morte e resurrezione di Gesù. E’ particolarmente significativo poter vivere questo seminario all’inizio della quaresima perché diventa un ottimo strumento di preparazione alla Pasqua.

Per chi: Aperto a tutti 

Durata: Weekend

Per iscriversi…

Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue, rimane in me e io in lui. Gv 6,56
Copyright ©2018 Fondazione Famiglia Dono Grande. Tutti i diritti riservati.