acqua e vino verso Cana

ACQUA E VINO VERSO CANA

Un cammino per giovani coppie di fidanzati che vogliono approfondire con calma e serenità le tematiche relative al sacramento del Matrimonio.

Le coppie devono avere davanti almeno un anno dalla data prevista per il matrimonio, per poter essere aiutati a ritrovare il senso della propria fede e il significato del viverla insieme. Il corso può essere uno strumento di prima evangelizzazione per coppie lontane dalla vita di fede e di crescita per quelle già in cammino.

Promuove un dialogo profondo nella coppia e su tutti gli argomenti relativi al matrimonio e fa vivere concretamente una “esperienza di Chiesa” tra le coppie che compongono il gruppo, sperimentando la bellezza del condividere l’ascolto della Parola del Signore, della preghiera e della fede, sia personale che di coppia.

Prepara al matrimonio divenendo sempre più consapevoli di ciò che accade nel rito del matrimonio e di ciò che la coppia è chiamata a vivere nella missione che da esso deriva.

 

Dove e come si può realizzare

Il cammino si può realizzare sia nelle case di coppie di sposi che in parrocchia, in una sala adeguata, per scoprire la comunità che è ed ha “profumo di famiglia”.

Se il corso viene svolto in una casa di una coppia di sposi si avrà modo di approfondire la relazione tra la coppia guida e il sacerdote, così come di tra le coppie partecipanti e gli sposi/sacerdote, permettendo un maggior accompagnamento sia durante che al termine del cammino. Nelle case i gruppi sono più contenuti e questo permetto di vivere gli incontri in un clima fraterno, riscoprendo come la casa degli sposi è risorsa pastorale per la comunità.

Il corso si compone di 24 incontri a cadenza mensile, della durata di circa due ore, condotti da una coppia di sposi con la presenza di un sacerdote come guida spirituale. Il primo incontro è di conoscenza tra le singole coppie e la coppia guida. Seguono poi le 21 schede di gruppo. L’ultima scheda, dedicata ai futuri suoceri, viene vissuto con i genitori delle coppie.

Il tempo di un mese tra un incontro e l’altro serve ai giovani fidanzati per leggere, meditare, rispondere e pregare. 

È importante prevedere momenti di fraternità in serate diverse da quelle degli incontri (esempio pizza, cena, gite) per consentire di approfondire e rafforzare l’amicizia che si crea tra le coppie, un’amicizia che trova fondamento in Gesù e che, se ben coltivata, porterà frutto per molto tempo.

Durante i due anni sono proposti tre appuntamenti importanti per la crescita della coppia: seminario “Nuova Vita”, seminario “Conoscersi per amarsi” e seminario “Per un Si da Dio”.

 

Per informazioni: fidanzati@misterogrande.org