Il Progetto misterogrande

Il Progetto misterogrande è un “laboratorio permanente” nel quale sposi cristiani, sacerdoti e ogni persona che abbia a cuore la famiglia, inventano e promuovono iniziative di formazione e strumenti pastorali perché il sacramento del matrimonio e il “bene” che è la famiglia siano riscoperti come dono e risorsa per la Chiesa, per ogni persona, per il mondo.

Ogni attività del Progetto desidera quindi aiutare la riscoperta, la custodia e la promozione del dono di grazia del sacramento delle nozze, perché ciascuna famiglia possa riscoprire la sua dignità e capacità di essere soggetto di evangelizzazione e di pastorale, per un rinnovato contributo nell’edificazione della comunione e della comunità ecclesiale e sociale.

Tutto questo attraverso la creazione e la proposta di conoscenze, esperienze e strumenti da offrire ad ogni famiglia cristiana, agli uffici diocesani di pastorale familiare, alle parrocchie, alle associazioni che operano per la famiglia.

Le attività del Progetto sono offerte come esperienze di completa gratuità, non chiedendo appartenenza formale ad un gruppo/movimento ecclesiale, né adesione ad un percorso. Tutti i sussidi teologici e pastorali sono progettati, realizzati, insegnati per essere usati nella libertà, affidati al discernimento dei Vescovi, dei parroci, delle comunità e delle famiglie, perché promuovano il bene del matrimonio e della famiglia nel proprio territorio, nel rispetto dei propri tempi e delle proprie esigenze.

Questa scelta è dettata dalla consapevolezza che il sacramento delle nozze è un dono fatto agli sposi per la Chiesa, e la sua custodia e promozione ha il fine di suscitare un popolo di famiglie che testimonino, con la propria vita e nel proprio quotidiano, la bellezza del Mistero Grande dell’amore di Dio per l’umanità e di Cristo per la Chiesa.

Il Progetto si rivolge agli sposi cristiani perché possano scoprire e approfondire la grazia ricevuta con il sacramento delle nozze e la loro missione, mettendosi a servizio di ogni persona e realtà che incontrano, coinvolgendo e accogliendo persone in ogni stato di vita, attraverso convegni, seminari esperienziali, corsi di formazione nonché iniziative da svolgere nelle case degli sposi.

Ai sacerdoti e agli operatori di pastorale familiare, il Progetto offre strumenti per promuovere la famiglia Chiesa domestica come risorsa pastorale nelle parrocchie e nelle case, affinché anche la casa degli sposi divenga una opportunità per evangelizzare e far comunità.

A tutte le persone, in ogni stato di vita, il Progetto offre la possibilità di fare esperienza, di meglio comprendere e di saper comunicare il valore insostituibile dell’essere tutti figli di Dio, dell’avere un corpo per amare, del formare una sola famiglia.

Il Progetto desidera essere e mettersi a servizio di tutti gli sposi cristiani, di ogni persona, delle loro comunità ecclesiali e sociali, in una gioiosa e feconda collaborazione con coppie di sposi, sacerdoti, persone consacrate, singole persone nei vari stati di vita, perché, nella diversità dei doni ricevuti, progrediscano insieme nell’annuncio e nella diffusione del Regno.

Per conoscere le realtà che animano il Progetto misterogrande

Per una introduzione al dono del sacramento delle nozze